Mtv scrive un articolo intervistando Chris Weitz , che ci parla delle riprese di New Moon in Italia e dei Dakota Fanning, la perfida Jane!


"Lei si è divertita interpretando la più cattiva tra i cattivi" Ha detto Chris a proposito della faccia-d'angelo Dakota Fanning che recita la parte di Jane in New Moon.

Uno dei cambiamenti più consistenti del film in uscita, rispetto a Twilight dello scorso anno, è però di natura puramente visiva: girare il terzo atto del filmin Italia.
"Wow, sono felice che siamo stati in grado di girare lì," ha detto Weitz ridendo, durante una intervista telefonica per MTV News. "Abbiamo visitato una dozzina di città sui promontori toscani. L'esperienza è stata meravigliosa e sfiancante allo stesso tempo, perchè dovevamo fare relativamente in fretta. Montepulciano aveva la piazza più simmetrica che siamo riusciti a trovare, quindi ha vinto per questo motivo."



I fans possono aspettarsi circa 20 minuti di riprese in Italia o in interni Italiani. Anche se i trailer che abbiamo visto mostrano dei flashback dei Volturi, Weitz ha confermato che la maggior parte del film è dedicato alla realtà contemporanea.


L'uso del colore nel film è un grosso cambiamento rispetto a Twilight, specialmente grazie all'uso del rosso delle riprese in Italia.
"Abbiamo eliminato molti dei toni freddi, dei blu presenti nel primo film. Ma i dorati e i rossi, che abbiamo appositamente usato poco nel design di produzione e per i costumi, sono venuti fuori in Italia," ha detto Weitz.  
"Abbiamo realmente pianificato che il rosso si vedesse molto poco. All'inizio del film è davvero raro. E poi, all'improvviso, c'è questo colpo all'occhio con tutto il rosso quando il personaggio di Kristen Stewart arriva nella piazza.

Weitz ha affermato che il cambio di colore non si ferma al contrasto tra Froks, Washington, e Volterra. Ha mostrato scena per scena per far vedere come hanno usato le luci e le ombre a loro vantaggio.


"Bella corre e arriva da Edward, ma non appena si sono incontrati, arrivano i grandi grossi cattivi," ha spiegato Weitz. "E poi sono di nuovo in ombra, portati attraverso questi tunnel sotterranei, e poi arrivate -per usare un'espressione appropriata- al quartier generale dei cattivi, che invece di essere buio, un posto sullo stile del castello di Dracula, è in verità molto luminoso e pulito. Abbiamo voluto giocare in maniera interessante con i colori e le luci."





I cattivi sono un'altra differenza con Twilight. In aggiunta a Victoria e Laurent, gli esperti attori Michael Sheen e Dakota Fanning si sono uniti al gruppo come membri dei Volturi: Aro e Jane.
Entrambi gli attori hanno dovuto interpretare qualcosa di nuovo. Per Sheen è stata l'opportunità di dare vita a un vampiro, al contrario del licantropo che aveva interpretato nella serie Underworld.




"Lui è uno di quegli attori Britannici straordinari che si adatta ad ogni circostanza e che non ha neanche un millimetro di egocentrismo," ha detto Weitz. "Michael si è avvicinato a questo ruolo -senza scherzare ma pensando, 'Come sarebbe un vampiro di 2000 anni?'"


Per la Fanning è stata l' opportunità di diventare una cattiva ragazza una volta tanto.
"Lei non aveva mai avuto l'occasione di interpretare una persona cattiva prima, probabilmente perché è davvero una brava persona. E' una ragazza davvero adorabile. Ma penso si sia divertita nel fare la più cattiva tra tutti i cattivi," ha detto Weitz.

"Jane porta sventura. Brutta svenutura."