Exlusiva intervista di Nieuwsblad a Robert Pattinson.

Picture


Ovunque appare, le ragazze cominciano ad urlare. E non le ha nemmeno morse. Un’intervista con l’idolo delle teenager Robert Pattinson, alias il vampiro Edward Cullen di Twilight.

E’ da Leonardo DiCaprio che un attore che un attore non fosse così intensamente venerato come Robert Pattinson. Migliaia di ragazze (e anche donne più mature) in tutto il mondo vorrebbero che Edward le mordesse- Robert Pattinson nella vita reale, R-Pattz per i suoi fan.

Come te la cavi con tutta la follia dei media? Ci sono libri sulla tua vita, e non sei nemmeno ancora morto.
RP: Sì, ho visto che ci sono 7 biografie non autorizzate, e partono tutte dai miei vent’anni. Penso di affrontarlo nel miglior modo possibile. L’anno scorso, ho lavorato senza sosta perciò la grandissima follia per Twilight mi passò accanto. La mia vita e Twilight, sono 2 cose separate.
Essere famoso è uno stile di vita, ma sono solo un feto in quel mondo di celebrità. Ci Sto meglio rispetto agl inizi, ma lo odierei se ci fosse gente intrno casa mia per il resto della mia vita. Diventerei pazzo. Perché la gente vuole una foto con me a tutti i costi? Non riesco a capirlo. Penso di essere noioso.

Quanto è stato diverso girare New Moon in confronto alla prima parte?
RP:
Molto diverso. Con il primo film, ci sono un sacco di persone che tirano in direzioni diverse. Lo studio voleva creare le basi per un franchising, perché era già stato deciso che sarebbe stata una trilogia. I capi pensarono che il film doveva affascinare il maggior numero di persone possibile. La Regista Catherine Hardwicke aveva fatto un sacco di film indipendenti e a volte era come un proiettile non guidato, aveva così tanta energia. Kristen e io avevamo le nostre idee sui personaggi e tutti e due siamo piuttosto testardi.
Ma il mega successo del primo film ha reso tutti più calmi. Siamo meno insicuri. I padroni degli studio sanno che ci accingiamo a prendere le decisioni giuste. Inoltre abbiamo Chris Weitz, come nuovo regista. è molto tranquillo e ha reso tutti noi pronti molto velocemente. Abbiamo tutti lavorato molto duramente.

Hai visto New Moon ancora un paio di volte?
RP: Una sola. Penso che sia ancora una tortura vedermi sul grande schermo. Ma questa volta non era una punizione. Sorprendentemente, mi sono divertito. Non accadeva dall’inizio della mia carriera.

Non pensi che sia spaventoso vedere quanto siano ossessionati alcuni fan?
RP:
Sicuramente. Quando la follia per Twilight è scoppiata, a volte ho avuto visioni di me che venivo accoltellato da un fan pazzo. Quelle folle alle prime … non sono proprio a mio agio. Quando stavamo girando New Moon a Vancouver, alcuni fan stavano lì fuori per 3 giorni di fila, bello o cattivo tempo. In momenti come quelli, il tuo istinto ti dice: che è un pazzo e la tua immaginazione corre selvaggia. Ma la maggior parte delle volte non è così male quando vai a parlare con quella persona.
Twilight è solo il mio lavoro, ma per un fan, è qualcosa di cui vogliono disperatamente far parte. È sbagliato? non ne sono più così sicuro. Un fan è un fan, ecco tutto. Ci vuole un po’ prima che ti abitui al fatto che ciò che fai, viene apprezzato dalla gente.

Sei mai stato fan di qualcuno?
Quando ho visto la prima volta ‘One flew over the cuckoo’s nest’, avevo 16 anni e quel film mi influenzò molto. Ho anche iniziato a vestirmi come Jack Nicholson. quel periodo è durato a lungo. Ho provato anche qualcosa per Patricia Arquette. Ma non credo che nessuno di quelle cose abbia influenzato il mio lavoro. (ride)

In New Moon, il giovane Taylor Lautner interpreta un lupo, Jacob. Che cosa hai pensato quando hai visto i suoi muscoli?
RP: Che avevo bisogno di andare in palestra. (ride) No, penso che sia ok. E ‘divertente: per qualche motivo, quando sei un attore in un film per ragazzi, loro si aspettano che tu abbia gli addominali scolpiti. Così quando vedo un ragazzo che soddisfa ogni aspettativa di una ragazzina,mi faccio dei complessi,si. In realtà, è stato perfetto per entrare nel mio ruolo. Ora so la sensazione di dover dimostrare il mio valore contro qualcuno più giovane di me.

Lei hai bellissimo feeling con Kristen, non è un segreto. Ma in questo film, c’è anche un sacco di chimica tra lei e Taylor. Eri geloso?
RP: No. In New Moon, abbiamo tipo tre scene in cui ci siamo tutti e re. Ho appena avuto la possibilità di essere geloso. Quando ho dovuto lavorare, Taylor non c’era, perché la storia tra Bella e Jacobs si sviluppava senza di me. In Eclipse, il terzo film, che abbiamo finito poc fa, è completamente diverso. C’è molta più interazione tra i personaggi. Taylor e io scherzavamo a vicenda per tutto il tempo.

Questa volta, Taylor è l’uomo più importante. Questo Ti toglie un po’ di pressione?
RP:
Assolutamente. continuo a dire questo è il film di Taylor. non ho il ruolo principale. è pienamente responsabile e questa è una situazione vantaggiosa per tutti. Se fosse un flop, posso sempre dire che è perché io ci sono meno. (ride)

Cosa c’è di prossimo nella tua agenda?
RP:
È stato un anno strano. Ho lavorato senza sosta, con 4 giorni di riposo al più. Prima c’era New Moon, poi Eclipse. Ero abbastanza sollevato quando abbiamo finito alla fine di ottobre. Ho finalmente dormito, ma non abbiamo avuto molto riposo, con il tour promozionale per New Moon in arrivo. Nel mese di febbraio andrò a Budapest per girare Bel Ami. Non con Nicole Kidman, come riportato prima. Non sono ancora autorizzato a dire chi è nel film. Ho anche firmato per Unbound Captives, un dramma romantico con Rachel Weisz. Ma è probabile che prima di tutto questo, sia atteso sul set del quarto film di Twilight.

Megan Fox è la donna più bella del mondo e ha detto che il titolo l’ha resa timida. Cosa ne pensi del fatto che alcune riviste ti additano come l’uomo più sexy del pianeta?
RP:
Dio, non penso neanche di essere ancora un vero uomo.(ride)

Fonte: imdb